Bandi per finanziamenti all’innovazione e alle rinnovabili in Sardegna e Lazio

Bando nella Regione Sardegna per il settore agricolo e per le biomasse e due bandi nella Regione Lazio per l’efficienza energetica e le rinnovabili rivolti soprattutto alle PMI.

16/01/2014
Bandi per finanziamenti all’innovazione e alle rinnovabili in Sardegna e Lazio

Bando nella Regione Sardegna per il settore agricolo e per le biomasse e due bandi nella Regione Lazio per l’efficienza energetica e le rinnovabili rivolti soprattutto alle PMI.

REGIONE SARDEGNA - PSR 2007-2013, Misura 124 - Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare, nonché in quello forestale” (BURS 18/12/2013)

Obiettivo: La misura incentiva forme di cooperazione tra aziende agricole o forestali e imprese di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli o forestali, finalizzate alla progettazione, sviluppo e collaudo di prodotti, tecnologie e sistemi di produzione ad alto livello di innovazione, compresi l’introduzione di innovazioni evidenti nell’ambito dell’utilizzo e della sperimentazione di energie da biomasse e utilizzo di reflui e residui di produzione agricola e zootecnici.

Risorse e finanziamento: Stanziamento: 3.244.823 €; Spesa non superiore a 400.000 €; il contributo previsto è pari al 100% del programma di spesa ritenuto ammissibile e l’aiuto verrà erogato in conto capitale.

Beneficiari: Imprese agricole o forestali e di utilizzazione boschiva, singole o associate, PMI che svolgono attività di produzione e/o commercializzazione e/o trasformazione dei prodotti agricoli, PMI di utilizzazione boschiva e di prima utilizzazione del legno.

Scadenza: 11 marzo 2014, per via telematica utilizzando il Modello di Domanda sul sistema informativo agricolo regionale disponibile all’indirizzo internet: http://intranet.sardegnaagricoltura.it

 

REGIONE LAZIO - Fondo di promozione dell'efficienza energetica e della produzione di energia rinnovabile (BURL n.60 del 25 luglio 2013)

Obiettivo: Vengono finanziati impianti che producono energia usando fonti rinnovabili e impianti di cogenerazione ad alto rendimento.

Beneficiari: Piccole e medie imprese in forma singola o aggregata.

Risorse e finanziamento: Stanziamento: 50.000.000 di €La domanda di finanziamento dovrà riguardare una spesa compresa tra un minimo di 100 mila euro e un massimo di 5 milioni di euro. Finanziamento a tasso agevolato (mutuo chirografario) che può coprire fino al 100% delle spese ammissibili.

Scadenza: 30 giugno 2014, oppure fino all’esaurimento delle risorse stanziate.

Domande: on line su http://incentivi.agenziasviluppolazio.it/bandoslenergia/

 

REGIONE LAZIO - POR 2007/2013 - Asse 1 "Ricerca, Innovazione e rafforzamento della base produttiva". Valore aggiunto Lazio - Avviso pubblico "Insieme per vincere".

Obiettivo: Investimenti di aggregazioni tra imprese grandi e medie e piccole su ricerca, innovazione e sviluppo, innovazione tecnologica.

Beneficiari: Aggregazioni d’imprese sotto forma di contratto di rete, consorzio o ATI/ATS, e altri organismi come istituti di ricerca o altre entità pubbliche o private diverse dalle imprese.

Risorse e finanziamento: Stanziamento: 50.000.000 di €. Investimenti ammissibili da 1 milione a un massimo di 10 milioni di euro, in funzione delle caratteristiche dei raggruppamenti.

Scadenza: 30 giugno 2014, oppure fino all’esaurimento delle risorse stanziate.

Domanda a: http://incentivi.agenziasviluppolazio.it/bandoslval/  - Info: val@agenziasviluppolazio.it

(Articolo a cura di Qualenergia.it)