"Due Gradi", il libro di Gianni Silvestrini sul mondo dell'energia in trasformazione

Il libro di Silvestrini, “2 °C. Innovazioni radicali per vincere la sfida del clima e trasformare l’economia” (Edizioni Ambiente), è pieno di dati, esempi, idee e politiche che raccontano li settore enegetico che cambia.

25/02/2015
"Due Gradi", il libro di Gianni Silvestrini sul mondo dell'energia in trasformazione

In un libro tutto il settore dell'energia che cambia, le sue accelerazioni e le forze che resistono a questa trasformazione. Le conseguenza sull’economia e sulla vita quotidiana e, ovviamente, i rischi insiti in ogni fase di transizione. Un affresco di come, sotto la spinta anche del cambiamento climatico, nuove e più recenti innovazioni tecnologiche si stiano rapidamente affermando nei campi dell'edilizia, del settore energetico, dell'illuminazione, dell'industria, della mobilità, ecc. E di come il vecchio modo di produrre l’energia sia con il fiato corto.

Una vera e propria valanga di informazioni (anche bibliografiche), di dati, di esempi di innovazioni, di idee e di politiche, così come di strategie dal basso, che non possono essere ignorate o sottovalutate da chi pensa che tutte le soluzioni per migliorare la qualità della vita, della nostra convivenza e dell’ambiente debbano sempre essere la bussola, di oggi e domani, per orientare le proprie scelte di politico, di imprenditore e di cittadino.

Nel corso di Solarexpo-The Innovation Cloud 2015 avrà luogo mercoledì 8 aprile (14,30-18,30) un convegno dal titolo "2 gradi. Verso Parigi 2015" organizzato da Kyoto Club, dove si discuterà delle tematiche affrontate nel libro.

2 °C - Innovazioni radicali per vincere la sfida del clima e trasformare l’economia” di Gianni Silvestrini (Edizioni Ambiente)
pp. 260, febbraio 2015 - ISBN: 9788866271, prezzo: 22 €

Leggi l'introduzione