Efficienza energetica in Veneto, due bandi per gli Enti locali

La Regione Veneto ha pubblicato due bandi per la concessione di contributi per Enti locali che effettuano interventi di efficientamento di edifici pubblici e/o di reti di illuminazione pubblica. La scadenza è per il 22 ottobre.

29/08/2014
Efficienza energetica in Veneto, due bandi per gli Enti locali

La Regione Veneto ha pubblicato due bandi per la concessione di contributi per gli  Enti locali che effettuano interventi di efficientamento di edifici pubblici e/o di reti di illuminazione pubblica (Bollettino Ufficiale Regione Veneto (BURV): n. 82 del 22/08/2014) nell’ambito del Programma Attuativo Regionale del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2007-2013 (Attuazione Asse prioritario 1 - Atmosfera ed Energia da fonte rinnovabile).

I contributi massimi vanno dall’80 al 90% del costo complessivo dell’intervento. L’importo massimo del contributo non può superare l’ammontare di 1.500.000 euro per ciascun Ente locale. Il contributo è concesso esclusivamente per interventi che prevedano una spesa complessiva superiore a 100.000 euro.

Pertanto i destinatari dei bandi sono:

  • Enti locali sia in forma singola che associata secondo le forme associative attualmente previste dalla vigente legislazione statale e regionale;
  • Enti locali sia in forma singola che associata secondo le forme associative attualmente previste dalla vigente legislazione statale e regionale e le Aziende Territoriali per l’Edilizia Residenziale (A.T.E.R), che realizzano gli interventi ammessi al finanziamento.

Le domande devono pervenire entro le ore 12 del 22 ottobre 2014 esclusivamente in formato digitale a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: protocollo.generale@pec.regione.veneto.it

Per scaricare i bandi: Regione Veneto

(Articolo a cura di QualEnergia.it)