Fotovoltaico: un bando da quasi 1,7 mln in Liguria

La Regione Liguria stanzia fondi a favore delle imprese che investiranno nella produzione di energia fotovoltaica e in interventi di miglioramento della tutela ambientale. Le domande vanno presentate online dal 25 febbraio al 25 marzo attraverso la piattaforma di Filse.

02/01/2014
Fotovoltaico: un bando da quasi 1,7 mln in Liguria

Il 20 dicembre 2013 la Giunta regionale ligure ha stanziato, su proposta dell’assessore allo sviluppo economico, quasi 1 milione e 700mila euro a favore delle imprese che decideranno di effettuare investimenti nella produzione di energia da fotovoltaico e in interventi di miglioramento della tutela ambientale.

Le risorse del bando provengono dai fondi UE 2007-2013 del programma POR-FESR (Programma operativo regionale - fondo europeo sviluppo regionale) che vuole sostenere la diffusione delle rinnovabili e in particolare del fotovoltaico anche a seguito del blocco degli incentivi a livello nazionale.

Il finanziamento è destinato alla realizzazione di impianti con potenze comprese tra i 20 e i 200 kW. Sono ammessi anche interventi che prevedono l’installazione di impianti su tetto a servizio di attività produttive o a terra in siti già degradati come ex cave o discariche.

Potranno presentare domanda grandi, medie e piccole imprese e soggetti no-profit. Le domande devono essere redatte esclusivamente on line e presentate dal 25 febbraio al 25 marzo 2014 attraverso la piattaforma di Filse all’indirizzo www.filse.it.

“La Liguria con gli attuali 78 MW installati, per un totale di circa 5.000 impianti – spiega l'assessore Guccinelli nel comunicato stampa della Regione – ha visto un incremento significativo della diffusione di impianti fotovoltaici, ma esistono ancora grandi potenzialità di sviluppo che potranno concorrere al raggiungimento degli obiettivi individuati dalla UE per il 2020 per la produzione di energia da fonti rinnovabili”.

Prossimamente verrà pubblicato il bando ufficiale sul sito della Regione Liguria.